QUATTRO CHIACCHIERE IN SPENSIERATEZZA

il mondo di stregaluna,un luogo dove rilassarsi e fare quattro chiacchiere in compagnia

21/02/11

il mio occhio su Sanremo

allora iniziamo a dire che nella gente,o perlomeno in tanti,non cessa di esistere l'ipocrisia ed ora spiego perchè:negli anni passati,quando si nominava sanremo,considerata dai più una manifestazione squallida ed obsoleta,ormai solo sfinente,la gente si vergognava di confessare di averlo guardato.(e intanto lo guardavano tutti,non fosse altro per vedere come si erano acconciate le cantanti donne,tanto,confessiamocelo pure,ci piace guardare come son vestite,truccate,pettinate,e ,perchè no,se sono invecchiate,se si sono ritoccate.
Quest'anno,che si parlava tanto di Italia,Risorgimento e tricolori vari,le stesse persone si vergognanoma dire che non l'hanno guardato,ma dico io,è possibile chele persone abbiano timore di essere giudicate anche in base a cosa guardano in tv?Come quelle persone che dicono di non vedere mai beautiful,perchè è "roba da donnette"e poi sanno vita,morte e miracoli e tutti i matrimoni per filo e per segno di Brooke logan.Ma insomma!
Io guardo tutto quello che mi va di guardare e poi non è detto che mi piaccia in modo smodato,e così,come tutti gli anni,solita riunione a casa mia,per le infinite serate di Sanremo,anche per la canzone in se e per se,ma soprattutto per divertirci a guardare le tenute,i trucchi,e perchè no,con una indicibile soddisfazione,le rughe delle mai vecchie stars!Devo dire che si sono create correnti di pensiero delle più svariate,alcune delle quali non posso riportarle,per mitivi evidenti di pesantezza dei termini,ma su una cosa siamo stati abbastanza tutti d'accordo:il mitico Robertino De Niro,ma in che stato pietoso si è presentato?Quando vanno trascinandosi sui vari red carpet,sembrano quasi degli dei(oddio ,non esageriamo),ma insomma,con un certo stile e rigore,si.
In questo caso il Deniro,sembrava appena uscito da un trasloco,di quelli dove la nuova casa non ha neanche l'ascensore,e ti devi portare tutto su per le scale!!!!Ohibò.
Morandi=impalato
Luca e Paolo=sembravano più spaesati di un unico capello sulla testa di un calvo
Elisabetta=in perenne attesa di George
Belen=un6+

3 commenti:

Dana ha detto...

Ciao Giulia,
io il Festival di Sanremo non l'ho visto, mi è capitato di vedere sui vari TG i servizi mandati in onda. Il motivo perché non l'ho visto? La politica!!! Sempre in mezzo anche in un contesto del genere. Forse sarò tradizionalista...ma per me Sanremo deve essere Sanremo.
Buona serata
Dana

giulia ha detto...

@Dana:è vero,un festival della canzone dovrebbe essere anche per me solo un festival della musica,ma purtroppo ormai non c'è più una cosa che rispetti il proprio ruolo,guarda i tg,che sono diventati metà solo campagne elettorali squallide,e metà puro e bieco gossip(si può parlare per un quarto d'ora dei fatti di Corona e Belen,o di ultimamenteVentura e dei suoi ritorni di fiamma?
Quindi cosa c'è da aspettarsi!Conviene approfittare di quelle "serate finali"per riunirsi con degli amici e fare un pò di sano pettegolezzo,bonario e caciarone...ogni tanto ci vuole!ciao,un salutone,Giulia

Dana ha detto...

Ciao Giulia,
hai ragione che cosa ci dobbiamo aspettare... forse un pò più di buon senso...che in questo periodo servirebbe tanto ma per questioni più serie.
Un salutone anche a te!!!
Dana

ciao!troviamoci anche qui!

commenti e saluti