QUATTRO CHIACCHIERE IN SPENSIERATEZZA

il mondo di stregaluna,un luogo dove rilassarsi e fare quattro chiacchiere in compagnia

27/07/11

premi candy ferragosto


orecchini n1+n2+n3(fanno parte di un premio unico)

libro di ricette golose




libro di cucina aperto
 questi sono i premi che ho deciso di assegnare,per ora,quando scadrà il termine del candy e cioè il 15/08/2011,ovviamente,il premio sarà scelto tra questi,da chi vince...sto pensando però di mettere anche un secondo e terzo premio...vedremo.Intanto,visto che siamo in tante amanti delle borse,aggiungo questa di Naj Oleari,una bella cartella,modello "postina"nuovissima.






e questa Carpisa a spalla,carina e supernuova!


Aggiungi didascalia
un colore a scelta tra questi

zuppe,minestre e dolci...molto interessanti

un pò di tempo fa ,mi sono stati regalati questi libretti di cucina,ma chiamarli libretti è riduttivo,sono dei piccoli gioielli concentrati di ricette meravigliose!!!!Avendone provata qualcuna,ho deciso di pubblicarne alcune ogni tanto,e se le provate anche voi,mi piacerebbe sapere cosa ne pensate.
Ecco qui per ora i piccoli capolavori



si,forse sarò un pò di parte,essendo toscana,ma vi assicuro che sono delle vere prelibatezze,nonostante la cucina"povera"che è sempre,a mio avviso,la migliore,perchè non snatura i sapori con migliaia di intingoli e untuosità varie

26/07/11

la"mia"cataratta...e le varie ansie

ho deciso di scrivere questo post,per chi,come me,dovendosi sottoporre ad un intervento,peraltro abbastanza di routine(si ma solo per chi lo esegue e non per noi)ha cercato di dissipare le ansie e le curiosità sull'intervento,cercando ausilio da internet.Mi spiego meglio,se si digita la parola "cataratta"saltano fuori centinaia e centinaia di pagine,di siti,di nomi di cliniche ed ospedali che ne parlano ampiamente,ma soprattutto dell'aspetto chirurgico,ed è giusto così.
Infatti,nel mio post non mi sostituisco certo alle tante persone competenti,parlando di laser,di varie tecniche da poter usare ecc.ecc,.Dirò solo che è un intervento che ,nella maggior parte dei casi si esegue in anestesia locale(e quindi il paziente è sveglio),e che consiste nella sostituzione di un cristallino ormai opacizzato,con uno perfettamente trasparente.
Una considerazione però va fatta:è un intervento che si svolge in anestesia locale,ma è pur sempre un intervento chirurgico,per cui devono essere rispettate tutte le regole di igiene,sterilità e terapia molto accurata,anche dopo,a casa.
L'aspetto che voglio affrontare,e che i medici non spiegano molto,è proprio fisicamente,cosa succede al paziente,da quando fa il prericovero ,fino all'intervento.Questo perchè,essendo  molto ansiosa,più che l'intervento in se(che riguarda il personale medico e del quale dovremo sicuramente fidarci),mi interessava proprio,ad esempio se mettevano un telo pesante addosso,tipo burqa,lasciando scoperto solo l'occhio da operare,quanto senso di soffocamento poteva dare,per una ansiosa come me,e poi penso che in questa condizione psicologica ci ritroviamo in tanti.
Ma,come tutte le cosa,se vengono spiegate prima,magari,nel momento in cui ci troviamo ad affrontarle,sapendone già qualcosa,la nostra ansia sarà sicuramente presente in misura nettamente minore.
credo che il protocollo da rispettare sia uguale un pò in tutti gli ospedali,cioè,dopo la prima visita,verremo contattati per il PRE-RICOVERO.Questo non ci deve allarmare,perchè,nonostante la parola,consiste solo nell'eseguire la visita oculistica,le analisi del sangue,e l'ecg(elettrocardiogramma),tutto nella stessa mattina.
Una volta fissato il giorno dell'intervento,ci presenteremo con le nostre cose che dovremo indossare durante l'intervento(maglietta di cotone e pantaloni o pigiama,o camicia da notte.Ci faranno cambiare in una stanza dove ci avranno già assegnato il posto letto.
Intanto,l'infermiere/a continuerà a prepararci per l'intervento,somministrando l'anestetico in collirio ,che farà"addormentare l'occhio,ci misurerà la pressione,e ci metterà un ago-cannula nel braccio,che rimarrà così,pronto per ogni evenienza in sala operatoria.Questo è un semplice ago,inserito nella vena del braccio e fissato con un cerotto,niente di più.


a questo punto,ci "imbarcheranno"su una sedia a rotelle verso la sala operatoria,dove in una piccola stanza preoperatoria,riceveremo ancora del collirio anestetico,così saremo pronti per essere operati(naturalmente in testa,anche noi avremo la nostra brava cuffietta verde per raccogliere i capelli fissata con del cerotto,e le pantofole o ciabatte saranno rivestite con un copriscarpe monouso)
in sala operatoria,c'è un lettino che somiglia più ad una poltrona del dentista,sul quale saremo fatti distendere e ricoperti dal famoso telo,aperto solo ovviamente nella zona dell'occhio.Questo era una delle cose che mi davano più ansia,ma assicuro a chi mi legge e che ha i miei stessi timori,che è sopportabilissimo,sotto il telo c'è molto spazio e nan ci si sente per niente soffocare.
Ci verrà messo al braccio uno sfigmomanometro,cioè un bracciale per misurare la pressione,ogni 3 minuti fino alla fine dell'intervento
saranno messe all'occhio da operare due forcelline per tenerlo bene aperto,che non si sentiranno nemmeno,e a questo punto il chirurgo inizia ad eseguire il suo intervento.
Noi,non sentiremo assolutamente nè dolore,nè fastidio,vedremo solo una luce bianca e sentiremo il rumore (per niente sgradevole)del laser che sta iniziando a rimuovere il nostro cristallino malato.Questo intervento,dopo 10-15minuti è terminato,e ,dopo essere nuovamente"imbarcati"sulla sedia,saremo riportati nella stanza.
A quel punto,aspetteremo il controllo del medico,che poi ci manderà a casa.
ci verranno consegnate tutte le disposizioni di terapia che dovremo fare,e un foglio con tutte le cosa da poter o non poter fare,da seguire alla lettera per il buon esito dell'intervento.
Poi saranno fissati gli altri controlli del caso
io spero con questo post,di avere dato un pò di tranquillità e soddisfatto quei dubbi e curiosità che chiunque potrebbe avere su questo tipo di intervento;devo dire che se io avessi letto una spiegazione tipo questa,forse sarei andata in sala operatoria un pò più tranquilla







13/07/11

viaggiare informati...che sogno!

si,è proprio un sogno,non tanto di essere infornati sulle situazioni stradali e autostradali nei periodi "caldi"non solo per il clima,ma soprattutto per i periodi feriali,ma è veramente un sogno già il viaggiare...si,perchè,verso fine mese,ho sentito,ma dovrò documentarmi meglio  per quanto riguarda le date,ci sarà l'immancabile sciopero dei benzinai,e,come se non bastasse,ci sarà anche uno sciopero dei treni.Appena saprò le date certe di queste inesorabili calìe dei giorni nostri ,vi aggiornerò,intanto teniamo d'occhio i giornali e i telegiornali per saperne di più.
lago Maggiore

07/07/11

la foto misteriosa...non pasticciata da me


eccola,è una delle mie civette(la messicana) della collezione rame e perline-owls che trovate nel mio blog http://lacivettadispettosa.blogspot.com

la zuppa non ha stagioni!

ma una bella zuppa,in questo periodo,vi sembra un controsenso!A me no,ed è per questo che mi è venuta voglia di trascrivere una ricetta che ai più sembrerà invernale,ma,bella tiepida o anche fredda è un toccasana per lo spirito e anche per reintegrare i sali minerali persi con questo caldo.
questa è la mia fagiolata,devo dire che non sono una brava cuoca,sono piuttosto un'assaggiatrice espertissima,e quindi buongustaia e quindi consiglio a tutti questa ricetta facile,veloce,ma buonissima
ingredienti:
150grammi di ditalini rigati
100grammi di lardo(se di Colonnata(MS)è meglio,non per essere di parte,ma è fantastico
100grammi di fagioli con l'occhio già lessati
100grammi di fagioli cannellini già lessati
2litri di brodo vegetale
1patata
1cipolla
1carota
1pomodoro
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Si trita la cipolla e si fa rosolare con il lardo,in due cucchiaini di olio.Si uniscono tutti i fagioli,si mescola unendo il brodo vegetale.Si fa cuocere per 15 minuti,poi si unisce la patata,pomodoro e carota,tagliati a piccoli dadini e si continua a cuocere per circa 45-50 minuti.A questo punto,aggiungiamo i ditalini e facciamo cuocere altri 10minuti.Si regola di sale e pepe e si serve.Si può accompagnare anche a del pane toscano tostato e strofinato di olio extravergine.In questo piatto c'è un notevole apporto di proteine e sali minerali,carboidrati e mancherebbe una buona macedonia per dessert,ed il nostro pranzo è equilibrato ed ottimo.


06/07/11

sogni mattutini!!!e a chi non piacerebbe

e a chi non piacerebbe?questo  è all'interno del castello di Belgioioso,nel corso della manifestazione dedicata al vintage!

05/07/11

la foto misteriosa...

questa è la foto misteriosa...cosa si nasconde  in questa modifica?

poi dicono che in Italia si legge poco...

C'era una volta un grande centro commerciale,pieno di luci,di musica,di negozi,un ipermercato ricco di ogni cosa,addirittura una stazione radio privata,e all'interno di questo centro commerciale si vendono libri di ogni genere,dai fumettoni strappalacrime,ai saggi,dai più svariati libri di cucina alle collane storiche,dai best-seller ai fumetti.
E quindi?Dov'è il problema?Ilo problema sta nel fatto che in tutto questo ben di Dio cartaceo(perchè ancora i libri mi piace leggerli accarezzandoli e non guardandoli al computer)non c'è una logica,ci sono quattro montagne di libri neanche in ordine alfabetico,mi rendo conto che chiedere ai commessi di sistemarli in ordine alfabetico sia una cosa da fantascienza,ma almeno,che fossero divisi per genere,e i best-seller avessero uno spazio di lato a tutto questo caos.
Quando ho chiesto dove avrei potuto trovare un determinato libro,mi è stato risposto che neanche loro sapevano niente,pare che non tengano neanche una lista per sapere quali e quanti libri sono presenti sugli scaffali.
Quindi,avendo capito che avrei dovuto scavare per ore,così anche da rimettere loro in ordine i libri,me ne sono venuta via,col proposito di inviare una lettera al direttore di questo centro commerciale,che è Il Castello,di Sant'Angelo lodigiano,cosa che ho già fatto:staremo un pò a vedere.

sveliamo quali sono le curiosità fotografiche del post precedente

foto n.1 vista del lago Maggiore-Intra
foto n.2chiesa di S.Bassiano-Lodivecchio
foto n.3castello di Sant'Angelo lodigiano(LO)
foto n.4 parco del castello di Belgioioso(PV)




il prossimo quiz sarà un oggetto modificato,da riconoscere.

ciao!troviamoci anche qui!

commenti e saluti