QUATTRO CHIACCHIERE IN SPENSIERATEZZA

il mondo di stregaluna,un luogo dove rilassarsi e fare quattro chiacchiere in compagnia

07/07/11

la zuppa non ha stagioni!

ma una bella zuppa,in questo periodo,vi sembra un controsenso!A me no,ed è per questo che mi è venuta voglia di trascrivere una ricetta che ai più sembrerà invernale,ma,bella tiepida o anche fredda è un toccasana per lo spirito e anche per reintegrare i sali minerali persi con questo caldo.
questa è la mia fagiolata,devo dire che non sono una brava cuoca,sono piuttosto un'assaggiatrice espertissima,e quindi buongustaia e quindi consiglio a tutti questa ricetta facile,veloce,ma buonissima
ingredienti:
150grammi di ditalini rigati
100grammi di lardo(se di Colonnata(MS)è meglio,non per essere di parte,ma è fantastico
100grammi di fagioli con l'occhio già lessati
100grammi di fagioli cannellini già lessati
2litri di brodo vegetale
1patata
1cipolla
1carota
1pomodoro
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Si trita la cipolla e si fa rosolare con il lardo,in due cucchiaini di olio.Si uniscono tutti i fagioli,si mescola unendo il brodo vegetale.Si fa cuocere per 15 minuti,poi si unisce la patata,pomodoro e carota,tagliati a piccoli dadini e si continua a cuocere per circa 45-50 minuti.A questo punto,aggiungiamo i ditalini e facciamo cuocere altri 10minuti.Si regola di sale e pepe e si serve.Si può accompagnare anche a del pane toscano tostato e strofinato di olio extravergine.In questo piatto c'è un notevole apporto di proteine e sali minerali,carboidrati e mancherebbe una buona macedonia per dessert,ed il nostro pranzo è equilibrato ed ottimo.


1 commento:

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Che buona!.Salutoni a presto

ciao!troviamoci anche qui!

commenti e saluti