QUATTRO CHIACCHIERE IN SPENSIERATEZZA

il mondo di stregaluna,un luogo dove rilassarsi e fare quattro chiacchiere in compagnia

05/07/11

poi dicono che in Italia si legge poco...

C'era una volta un grande centro commerciale,pieno di luci,di musica,di negozi,un ipermercato ricco di ogni cosa,addirittura una stazione radio privata,e all'interno di questo centro commerciale si vendono libri di ogni genere,dai fumettoni strappalacrime,ai saggi,dai più svariati libri di cucina alle collane storiche,dai best-seller ai fumetti.
E quindi?Dov'è il problema?Ilo problema sta nel fatto che in tutto questo ben di Dio cartaceo(perchè ancora i libri mi piace leggerli accarezzandoli e non guardandoli al computer)non c'è una logica,ci sono quattro montagne di libri neanche in ordine alfabetico,mi rendo conto che chiedere ai commessi di sistemarli in ordine alfabetico sia una cosa da fantascienza,ma almeno,che fossero divisi per genere,e i best-seller avessero uno spazio di lato a tutto questo caos.
Quando ho chiesto dove avrei potuto trovare un determinato libro,mi è stato risposto che neanche loro sapevano niente,pare che non tengano neanche una lista per sapere quali e quanti libri sono presenti sugli scaffali.
Quindi,avendo capito che avrei dovuto scavare per ore,così anche da rimettere loro in ordine i libri,me ne sono venuta via,col proposito di inviare una lettera al direttore di questo centro commerciale,che è Il Castello,di Sant'Angelo lodigiano,cosa che ho già fatto:staremo un pò a vedere.

Nessun commento:

ciao!troviamoci anche qui!

commenti e saluti