QUATTRO CHIACCHIERE IN SPENSIERATEZZA

il mondo di stregaluna,un luogo dove rilassarsi e fare quattro chiacchiere in compagnia

27/03/13

c'è da rimettersi un pò in pari....Le giornate del FAI

Mi accorgo che è dall'otto marzo che non scrivo qualche strampalatezza delle mie,ma oltre che acciacchi vari,e non solo miei,ma di altri componenti della famiglia,che non si sono ancora risolti,ma stanno lì,in stand-by,per saltare fuori quando proprio meno te lo aspetti..Ma poi,nel frattempo,mi sono voluta complicare la vita,iscrivendomi ad una directory  dove si parla solo inglese,quindi,anche per rispondere o lasciare un minimo di commento,non è che sia poi molto facile,pur conoscendo abbastanza bene l'inglese...insomma,l'inglese delle conversazioni,ha vari modi di dire,che non si traducono proprio alla lettera.
Comunque,in settimana ,in primo piano,c'è stata la possibilità di visitare musei,castelli e altre bellezze del nostro territorio,manifestazione organizzata e promossa dal FAI,e quindi,nonostante il gelo e la pioggia,non ho potuto rinunciare ad andare a visitare il castello di Sant'Angelo lodigiano,che praticamente sta sottocasa,e non avevo mai visitato.
ora,qui è una foto di un pò di tempo fa,infatti c'era il sole,ma poi vi farò vedere altre foto scattate all'interno del castello,anche se in realtà sono poche,perchè era vietato fotografare...ma ci sono cose splendide,tanto che farò un post apposito per questa escursione domenicale,ringraziando anche la fondazione Morando-Bolognini che ha permesso le visite.
Anticipo solo che all'interno,tra le tante bellissime cose,c'è una camera da letto tutta rosa,la pink-room,c'è la camera da letto che aveva ospitato Giacomo Casanova,tutta in verde acqua,e dotata di un bagno con la vasca in marmo bianco di Carrara...per quei tempi era proprio una cosa innovativa;ancora c'è il museo del pane,la sala della armi,molto affascinante,una libreria meravigliosa,strutturata a boiserie,cioè,che ricopriva tutte le pareti della stanza....e tante altre cose.
Devo assolutamente dedicare un post,appena sistemo le poche foto,riprese un pò come agente segreto,di nascosto...chissà come saranno venute.
Intanto vi lascio con lo stemma della casata,che ho potuto fotografare,ma non di nascosto.
anche qui poi vi dirò tutto di questo leone , del fiore che tiene in mano e del motto scitto sullo stemma.

Nessun commento:

ciao!troviamoci anche qui!

commenti e saluti